inaugurazione centro UIL al q.re San Giovanni di Terni

Giovedì prossimo, 13 novembre, alle ore 17 viene inaugurato un nuovo centro UIL nel popoloso q.re San Giovanni di Terni. Esattamente con ingresso sia in via Montanara 11 sia in via Gaeta 11.


All’ inaugurazione prendono parte il Presidente nazionale del patronato ITAL UIL Gilberto De Santis, il Presidente nazionale del CAF UIL Giovanni Angileri, il segretario generale della UIL Pensionati nazionale Romano Bellissima e il segretario generale della UIL Umbria Claudio Bendini.  A fare gli onori di casa, oltre al segretario generale della UIL di Terni Gino Venturi, il coordinatore UIL del quartiere San Giovanni Beatrice Rosati.


Nella UIL di quartiere San Giovanni sarà possibile usufruire dei servizi del patronato (assistenza e pratiche per la pensione, indennità di mobilità e disoccupazione, pratiche per il permesso di soggiorno, welfare integrativo, ecc..), l’assistenza fiscale del CAF, l’associazione per la tutela dei consumatori, l’assistenza per la stipula dei preliminari di compravendita e per i contratti di locazione, la consulenza per i condomini, la consulenza legale.


La UIL Sindacato dei cittadini, oltre ad allargare sul territorio l’offerta di servizi qualificati, intende anche valorizzare il quartiere e la partecipazione dei cittadini con iniziative specifiche che saranno definite mensilmente.In programma per il primo mese la presentazione del libro “i ragazzi di San Giovanni” di Alberto Favilla, un concorso artistico per alunni della Scuola Secondaria di I° grado su “Incontriamoci a San Giovanni! Come vedi il quartiere in cui vivi”, una riunione sui vantaggi della cedolare secca con esperti dell’UNIAT e del CAF, la presentazione del volume “non aprire quella porta” dell’ADOC su come gli anziani possono evitare truffe e raggiri, una mostra per la pace in Ucraina e perfino un corso di cake designer. Oltre naturalmente alle attività tipiche del sindacato di tutela dei cittadini e dei lavoratori.

 

volantino uil

volantino uil