la nuova tessera UIL è anche una carta prepagata gratuita e consente sconti negli acquisti

La Tessera Uil è, anzitutto, un segno di appartenenza, di condivisione dell’impostazione del nostro Sindacato, di impegno a sostenere la strategia e le battaglie politico-sindacali della Uil.
La Nuova Tessera Uil, cui abbiamo dato vita grazie alla collaborazione con un grande gruppo bancario, diventa, anche, una carta prepagata con IBAN gratuita, e punta a caratterizzarsi come un concreto strumento di aiuto ai nostri iscritti ed alle loro famiglie.
La Nuova Tessera UIL, riservata in modo gratuito agli iscritti, una volta attivata presso la nostra sede di Terni o di Orvieto:
 Può essere uno strumento di pagamento delle normali spese giornaliere negli esercizi commerciali convenzionati, permetterà, ai nostri iscritti ed alle loro famiglie, di ottenere un reale e tangibile risparmio attraverso sconti a loro dedicati. In un momento di forte crisi economica e sociale, la Uil è vicina alle necessità dei propri iscritti, la Nuova Tessera rappresenta uno strumento finanziario, immediato e sicuro, di sostegno al reddito indiretto basato sul risparmio. Abbiamo stimato, sulla base del paniere ISTAT, che un pensionato avrà un risparmio annuo di 700 € e che una famiglia risparmierà oltre 1500 €. L’utilizzo della tessera per i pagamenti comporta automaticamente, senza chiedere nulla al negoziante, l’accredito dello sconto sulla tessera stessa;
 La Tessera, una volta attivata – sempre presso la UIL di Terni – è anche una carta prepagata, con IBAN che aderisce al circuito internazionale Master Card. Assicura operazioni affidabili e sicure grazie ai più avanzati standard di sicurezza ed è utilizzabile per pagamenti e prelievi. Non è necessario aprire un conto corrente. E’ possibile anche ricevere la pensione o lo stipendio, direttamente sulla Carta, senza rischi connessi al maneggio dei contanti. Sarà quindi possibile ricaricarla o con bonifici, o accreditandoci pensioni o stipendi, o ancora in contanti presso la UIL stessa. Si ricarica automaticamente, inoltre, con gli “sconti” sui pagamenti dei negozi convenzionati.
In questa fase iniziale di sperimentazione, la nuova Tessera Uil sarà distribuita, in affiancamento alla attuale tessera cartacea, sul territorio laziale per permetterci di consolidare la tecnologia utilizzata e di arrivare alla distribuzione nazionale con una solida esperienza alle spalle. La UIL di Terni, prontamente attivatasi, ha ottenuto eccezionalmente dalla UIL nazionale che la sperimentazione sia estesa anche nella nostra provincia.
Proprio per questo, prima di renderla realmente operativa, dobbiamo realizzare una fitta rete di negozi da convenzionare, anche nel nostro territorio.
Chiediamo dunque la tua collaborazione invitandoti con la massima sollecitudine a segnalarci negozi, esercenti, professionisti da poter convenzionare. Puoi segnalarli al nostro Nando Argilli che trovi presso la sede UIL di Terni in via Pacinotti (stanza n. 6), tel. 3470504463 email: terni@fenealuil.it
Naturalmente la nuova tessera UIL è aggiuntiva, in questa fase, a quella ordinaria cartacea e verrà consegnata solo a chi ne farà richiesta (numero limitato) attraverso le rispettive Categorie di appartenenza.
Per l’attivazione poi ci si potrà rivolgere al nostro Moreno Baccarelli, presso la UIL di Terni (stanza n.11) o a Velio Massini Rosati presso la sede di Orvieto. Ipotizziamo la reale attivazione a partire dal 1 gennaio 2015.
Ci si potrebbe chiedere “perché una nuova tessera Uil”? Con gli strumenti e le opportunità che questa Nuova Tessera Uil mette in campo sarà facile rispondere “perché ti conviene”.
Cordiali saluti.
Gino Venturi, segr. generale UIL di Terni